psicologia
// Homepage : Struttura e persone... : La Struttura e Le Sue Finalitą

LA STRUTTURA   

"Casa La Primula" è un complesso edilizio, realizzato nel comune di Casier (TV) in via Basse n° 2 attraverso la ristrutturazione e l'ampliamento di un preesistente fabbricato rurale (Casa "GATTO"), secondo un progetto iniziale dell'Architetto Umberto Perini di Treviso.       

                                               EX CASA "GATTO"

 

 

 

                                                                              "Casa La Primula"

 

Rispecchia le caratteristiche di una Comunità Alloggio per disabili adulti.

Lo stabile è idoneo ad ospitare 2 gruppi familiari composti ciascuno da numero 8 utenti più 2 ospiti di Pronta Accoglienza, in 2 moduli abitativi contigui. E' dotato di ascensore e di servizi conformi alle necessità individuali ed alle normative vigenti.

L'edificio si estende su 3 piani e consta complessivamente di:

-17 camere da letto (con bagno attiguo) di cui 3 da 2 posti letto ed 1 per gli operatori;      

-2 cucine di cui 1 a norma HACCP;                                                      

- 2 sale da pranzo e soggiorno                                                           

-14 bagni attrezzati per persone disabili, di cui 2 assistiti                

-2 spogliatoi                       

Esistono degli spazi di comune utilizzo e più precisamente:

-1 sala polifunzionale adibita a palestra / attività di tempo libero;           

-2 sale di ritrovo e per attività varie  

E' stata, inoltre, realizzata una "Dependance" comprendente:

-1 magazzino

-1 centrale termica e refrigerante

-2 locali lavanderia

Il fabbricato fa parte di un nuovo complesso edilizio residenziale e dispone, nel suo interno di un lotto di terreno su cui sono stati realizzati, oltre ad un'area verde, parcheggi e viabilità interna idonea allo spostamento di automezzi.

 

FINALITA' ED OBBIETTIVI  

 

a. Finalità

La Comunità Alloggio "Casa la Primula" ha come finalità la promozione, la tutela e lo sviluppo delle capacità e potenzialità atte a mantenere, migliorare il livello di benessere psicofisico e la autonomia personale degli Utenti, favorire l'integrazione sociale attraverso l'accoglienza abitativa e la gestione della vita quotidiana.

Il servizio di Pronta Accoglienza consente di offrire un sostegno temporanea al Nucleo Familiare interessato, quale "sollievo" nella cura della persona disabile o la sostituzione del Nucleo stesso, qualora sia impossibilitato o incapace di assolvere il proprio compito; può inoltre favorire esperienze di vita autonoma dalla famiglia.

b. Obbiettivi                                         

-Obbiettivo primario della Comunità Alloggio "Casa la Primula" è quello di assicurare una permanenza definitiva per l'intera esistenza in vita ai disabili Utenti, in sintonia con le valutazioni espresse dalle Commissioni U.L.S.S. preposte, nonchè di garantire la disponibilità di soddisfare le richieste di Pronta accoglienza provenienti dai Distretti di appartenenza;

-Ulteriore obbiettivo è quello di consentire che la Comunità Alloggio si inserisca nel tessuto socio-culturale del Territorio di Casier, favorendo una integrazione operativa con tutte le Realtà del paese.

Quanto sopra attraverso:

  • La definizione e la realizzazione di percorsi educativi individualizzati, finalizzati ad una presa di coscienza delle proprie potenzialità e difficoltà per sviluppare e consolidare la propria identità;
  • La garanzia di una buona qualità di vita comunitaria attiva;
  • La sensibilizzazione per i familiari, all'accettazione dell'evoluzione del proprio figlio e nuove progettazioni incentrate sul riconoscimento di persona adulta;
  • una sapiente collaborazione ed attivazione delle Risorse presenti nella Comunità locale per favorire l'integrazione sociale dei disabili inseriti.

     


Banca di Monastier e del Sile