psicologia
// Homepage : Struttura e persone... : I Servizi

I SERVIZI

a. MENSA

L'alimentazione degli utenti della Comunità Alloggio "Casa La Primula" rispetta le tabelle dietetiche della ULSS n° 9 e tiene conto di diete particolari prescritte dal Medico di Base: inoltre in sintonia con specifiche regole e prescrizioni stabilite da uno specialista del settore (Dietologo, nutrizionista) specie per quanto attiene all'abbinamento delle pietanze, tipologie e quantità durante l'intero arco diurno.

I pasti sono preparati giornalmente da 1 cuoco in possesso dei requisiti previsti dalle normative sanitarie vigenti. Il personale coinvolto nella distribuzione dei pasti è in possesso della idoneità sanitaria necessaria e si attiene alle normative vigenti in materia di conservazione, confezione e distribuzione delle pietanze.

Il menù settimanale viene concordato con gli utenti nel rispetto delle regole alimentari suggerite dal dietologo.

b. TRASPORTI

L'ULSS n° 9  provvede al trasporto da e per i  CEOD, CCD o altre strutture frequentate dagli utenti della Comunità Alloggio.

Per le rimanenti attività (uscite,tempo libero, visite esterne ecc.) sono a disposizione n. 2 pulmini DUCATO attrezzati (n. 10 posti ciascuno) ed una autovettura;

Il trasporto degli utenti è assicurato  dagli operatori della Comunità(o da volontari) in funzione delle attività programmate o di particolari esigenze comunitarie e personali. Le spese comnnesse (circolazione, assicurazione, trasporto, manutenzione e varie) sono a carico della Cooperativa Sociale scarl  "La Primula " ONLUS.

c. GUARDAROBA E LAVANDERIA

L'utente dispone di un corredo adeguato e sufficiente: i familiari/parenti/tutori curano la necessaria sostituzione alla bisogna: viene predisposto, in duplice copia, un elenco dei capi di corredo consegnato alla Comunità all'atto dell'ingresso dell'utente ed aggiornato divolta in volta. Ogni capo è personalizzato con targhetta in modo da essere facilmente riconoscibile dopo la pulitura.

La pulitura o il lavaggio di alcuni capi delicati e di vestiario viene effettuato dai familiari con modalità concordate a parte.

d. TELEFONO E POSTA

Ad eccezione delle necessità di servizio, le spese telefoniche e postali degli utenti ed Operatori della Comunità sono a carico degli stessi.

Le ulteriori spese documentate, connesse con l'organizzazione ed il funzionamento della "Casa La Primula" sono a carico della Cooperativa Sociale "La Primula" ONLUS.

e. PARTECIPAZIONE ECONOMIA

La Cooperativa Sociale "La Primula" ONLUS è responsabile della riscossione e della contribuzione che gli Utenti inseriti nella Comunità Alloggio "Casa La Primula" sono tenuti a versare per il concorso alla spesa socio-assistenziale, in base alla vigente normativa nazionale e regionale, nonchè al Regolamento Applicativo della ULSS n° 9.

f. INTERVENTI SANITARI

Gli Utenti della Comunità Alloggio sono seguiti da un Medico di Base che provvede alle visite (di norma il giovedi mattina) ed alla prescrizione delle terapie a seguito di apposita convenzione con una Struttura Medica privata è assicurata la presenza di un Infermiere Professionale per situazioni mediche particolari, secondo orari e modalità specifiche.

Eventuali necessità di trasporto e di accompagnamento di Utenti per terapie / esami, controlli etc., sono a carico della struttura.

Ricoveri ospedalieri di urgenza sono valutati dagli Operatori della Comunità Alloggio, previo contatti con il Medico di Base e con gli Organismi sanitari competenti(Guardia Medica, Presidio ospedaliero) ed attuati con l'ausilio del Personale presente nella Struttura, dandone tempestiva comunicazione ai familiari interessati.

L'eventuale assistenza ospedaliera sarà effettuata a cura dei familiari dell'utente interessato. La Comunità alloggio potrà garantire l'assistenza mediante un ulteriore operatore, retribuito a parte.


Banca di Monastier e del Sile