psicologia
// Homepage : Struttura e persone... : La Gestione

LA GESTIONE

La gestione della Comunità Alloggio "Casa La Primula" nelle sue varie componenti organizzative operative logistico amministrative è interamente a carico della Cooperativa Sociale scarl "LA PRIMULA" ONLUS, in armonia con apposite convenzioni stipulate con:

-l'Amministrazione Comunale del Comune di CASIER (proprietario dell'immobile);

-L'USSL n° 9 ed il Distretto Socio Sanitario competente;

-La Cooperativa "ARCOBALENO", erogatore dei Servizi.

Il PRESIDENTE della Cooperativa "LA PRIMULA" è, sotto l'aspetto giuridico amministrativo, il diretto responsabile della gestione della Comunità alloggio. Egli presiede, con cadenza mensile, il Consiglio di AMMINISTRAZIONE (composto da 9 Consiglieri) che fornisce le direttive, le linee guida e le decisioni scaturite sulle varie problematiche rappresentate e derivanti dalla gestione della Comunità.

Si avvale inoltre di un REFERENTE che:

  • riporta al Coordinatore della Comunità le decisioni scaturite in sede di Consiglio di Amministrazione;
  • coordina i rapporti tra le famiglie degli utenti, Coordinatore ed Operatori;
  • riferisce al Consiglio di Amministrazione su considerazioni, suggerimenti, problematiche emerse nella gestione della comunità.

Numerosi sono, inoltre, i personaggi che a vario titolo sono coinvolti nel funzionamento giornaliero della struttura. Di seguito le mansioni più importanti:

  • Gestione della cucina, attrezzature, approvvigionamento derrate alimentari;
  • lavanderia e stireria della biancheria ingombrante (tovaglie, federe, lenzuola, etc.);
  • pulizie di dettaglio e straordinarie della struttura;
  • magazzino e tenuta conto di mobili ed arredi;
  • interventi di riparazioni e manutenzione ordinaria e straordinaria delle Strutture (idraulico, elettrico, muratura, etc.);
  • lavori di giardinaggio e pulizie esterne;
  • comitato feste e intrattenimenti impegnativi;
  • rapporti con Enti Statali, altre Comunità, Rappresentanti di Associazioni e Cooperative del Territorio;
  • coordinamento delle attività di volontariato nelle sue varie forme ed espressioni;
  • di amministrazione, rendiconto di entrate ed uscite,tenuta di registri, bilanci, etc.

La loro collaborazione attenta, scrupolosa e tempestiva, contribuisce a mantenere, nel tempo, uno standard qualitativo di buon livello.

 


Banca di Monastier e del Sile