psicologia
// Homepage : News 2012 : Verbale CDA del 13/01/2012
VERBALE CDA PRIMULA 13/01/2012 Oggi 13 gennaio 2012 alle ore 18.00 presso la sede sociale sita in Casier (Tv) via Basse 2, si è riunito il consiglio di amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula” O.N.L.U.S. per discutere e deliberare sul seguente ORDINE DEL GIORNO Punto n° 5: il consiglio esamina il progetto definitivo dell’ampliamento della comunità e alcuni consiglieri evidenziano alcune modifiche da apportare alle porte di accesso e alle finestre che saranno concordate con la ditta costruttrice; il consiglio delibera anche di poter iniziare l’iter per il progetto dell’impianto fotovoltaico contattando opportunamente alcune ditte e avere dei preventivi da valutare. VEDI SOTTO Punto n° 7: l’associazione “Umana stagione” organizzerà a Casier l’11 agosto uno spettacolo musicale del gruppo “Bizzarro Fiera” il cui ricavato sarà destinato alla Primula; il consiglio prende atto. Punto n° 9: il comune di Casier ha invitato le associazioni interessate in occasione della prossima mostra “Floreali 2012” in programma a Dosson nella prossima primavera. La villa Reali non sarà disponibile per la manifestazione e la stessa sarà organizzata nel centro di Dosson ed in parte nel terreno della parrocchia; la Primula è interessata nella logistica e con l’allestimento di un proprio stand; il consiglio prende atto. Punto n° 10: il comune di Casier è interessato, in collaborazione con altra associazione, nella raccolta di tappi di sughero; viene chiesta la diffusione dell’iniziativa; il consiglio condivide e si associa alla proposta. Punto n° 15: varie ed eventuali: - nei prossimi tempi potrà essere presente in comunità una persona che svolgerà il “servizio sociale” previsto dalle attuali leggi; ulteriori comunicazioni saranno fornite ai consiglieri nel prossimi futuro. Il consiglio prende atto. PER COMPLETAMENTO:IL PROGETTO PREVEDE LA COSTRUZIONE IN PREFABBRICATO DI UNA SALA MULTIFUNZIONE DI CIRCA 240 MQ .SARA’ REALIZZATA DALLA DIRRA BASSO PREFABBRICATI E SI E’ IN ATTESA DELL’AUTORIZZAZIONE A COSTRUIRE DA PARTE DEL COMUNE . I FONDI SONO IN PARTE GIA' DISPONIBILI ED ALTRI SARANNO REPERITI ATTRAVERSO DONAZIONI .E’ STATA ANCHE INOLTRATA ALLA REGIONE LA RICHIESTA DI UN FINANZIAMENTO DI 50.000 EURO.

Banca di Monastier e del Sile