psicologia
// Homepage : News 2012 : Verbale CDA del 21/09/2012

VERBALE CDA PRIMULA 21 SETTEMBRE 2012

 

Oggi 21 settembre 2012 alle ore 18.00 presso la sede sociale sita in Casier  (TV)  via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula” O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente 

ORDINE DEL GIORNO

1 - ampliamento struttura: situazione, piano di lavori, piano finanziario;

2 - impianto fotovoltaico: stato della pratica, diritto di superficie, finanziamento;

3 - bando regionale: presentazione domanda per progetto tempo libero;

4 - accreditamento regionale: verifica in data 12 ottobre;

5 - organizzazione giornata alla Coop. Toniolo per il 20 ottobre per vendita biglietti;

6 - 3 novembre - festa degli alpini, partecipazione ed organizzazione;

7 - 4 novembre - castagnata: organizzazione;

8 - esito concerto del 1° settembre Radio Fiera - esito torneo di burraco del 9 settembre - campagna

     contribuzioni: verifica;

9 - varie ed eventuali.

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Donadi Filippo, Vanin Corrado, Donadi Corrado,  De Pieri Claudio, Bertelli Cesare.

Assenti giustificati i sigg. Ortica Elena, Cappellazzo Sergio, Di Pasquale Anatolia, Preo Graziella, ed il rappresentante della Banca Credito Cooperativo.

Su invito del Presidente sono presenti 4 rappresentanti dell’associazione.

Il Presidente, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig De Pieri Claudio, che accetta, a verbalizzare la seduta.

Punto n° 1: i lavori di ampliamento della struttura procedono celermente; si rimane in attesa di valutare i  preventivi (serramenti e impianti) di alcune ditte interessate all’esecuzione dei lavori. Il pagamento del manufatto alla ditta Bianchin sarà effettuato, come da accordi, entro giugno 2013; il consiglio prende atto.

Il consiglio, dopo breve dibattito:

- approva la spesa di € 500 circa per il progetto presentato dall’ing. Donà riferito alla pensilina di collegamento tra il nuovo e vecchio fabbricato della comunità alloggio;

- approva la spesa di € 800 circa per la messa a dimora di una siepe di lauro e di tre alberi di acero campestre, tiglio, frassino come da richiesta esplicita del comune di Casier.

Punto n° 2: la banca di Monastier e del Sile ha concesso il finanziamento relativo alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico; i lavori potranno iniziare in breve tempo ed il consiglio, su richiesta del presidente, delibera il versamento all’impresa interessata della somma di € 2.000 come acconto.

In merito al diritto di superficie necessario per la definizione del contratto, il comune di Casier, attraverso il sindaco, si è impegnato con il presidente Monte a rilasciare in breve tempo la documentazione necessaria con spese a totale carico del comune: il consiglio prende atto.

Punto n° 3: in riferimento al bando emanato dalla Regione Veneto, è in fase di definizione il progetto relativo all’impiego del tempo libero degli ospiti della casa alloggio e realizzato in collaborazione con il consorzio Arcobaleno, Casa di Michela e cooperativa Solidarietà; ulteriori informazioni saranno fornite in seguito; il consiglio prende atto.

Punto n° 4: tutta la documentazione relativa alla verifica che sarà effettuata il 12 ottobre per l’accreditamento presso la Regione Veneto è pronta; il consiglio prende atto.

Punto n° 5: la giornata del 20 ottobre presso la cooperativa Toniolo di Conscio sarà dedicata a sostegno delle attività della Primula attraverso l’offerta al pubblico dei biglietti della sottoscrizione a premi; come di consueto saranno interessati i soci e volontari per ottenere il massimo risultato; il consiglio approva.

Punto n° 6: il gruppo Alpini di Preganziol organizza per il 3 novembre una serata musicale presso le scuole medie del paese il cui ricavato sarà devoluto alla Primula; è necessario coinvolgere il maggior numero di persone che possano partecipare e quindi contribuire alla serata; il consiglio approva.

Punto n° 7: il 4 novembre avrà luogo l’estrazione della sottoscrizione a premi della Primula e si auspica che la stessa si possa effettuare all’interno del nuovo fabbricato che sarà agibile per l’occasione; il consueto rinfresco e la castagnata saranno offerti ai partecipanti; il consiglio approva.

Punto n° 8: le varie manifestazioni organizzate nel territorio (concerto di Radio Fiera a Casier e torneo di Burraco a Treviso) con ricavati devoluti alla Primula hanno avuto esiti positivi con larga partecipazione di persone interessate; la campagna di sensibilizzazione riferita alle contribuzioni liberali e deducibili dal reddito stenta a partire forse per difficoltà di recepire il messaggio; il consiglio prende atto.

Punto n° 9 varie ed eventuali:

- i dirigenti dell’U.L.S.S. 9 Treviso, attraverso incontri specifici con i responsabili delle cooperative sociali, hanno comunicato che il contenimento del 5% della spesa sanitaria non riguarda le comunità alloggio ed i vari CEOD presenti nel territorio; la regione Veneto emanerà a breve disposizioni a chiarimento della situazione; il consiglio prende atto;

- su richiesta del presidente, il consiglio delibera la spesa relativa all’acquisto dei vari premi di consolazione riferiti alla sottoscrizione a premi;

- il comune di Casier ha richiesto un pulmino della comunità per trasporti occasionali all’AREP e casa di riposo: il consiglio accoglie la richiesta previo accordo con il coordinatore della comunità;

- il progetto “Orienta Famiglie” concordato con la cooperativa Solidarietà ha preso forma ed è stato inviato alla Regione Veneto per il finanziamento dalla Coop. Solidarietà di Monigo-

Null’altro da discutere,  in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle ore 19,45 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per:

venerdì 26 ottobre 2012 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

   Il segretario                                                                                                    Il presidente

           De Pieri Claudio                                                                                          Monte Pietro Paolo

 


Banca di Monastier e del Sile