psicologia
// Homepage : News 2013 : Verbale CDA del 18/01/2013

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula “ O.N.L.U.S. del 18/01/2013

 

Oggi 18 GENNAIO 2013 alle ore 18,00 presso  la sede sociale sita in Casier  (TV)  via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula” O.N.L.U.S. per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

  1 - esame bozza della situazione economica finanziaria al 31 dicembre 2012;

  2 - stato di fatto dei lavori eseguiti per ampliamento struttura: esame costi;

  3 - definizione lavori di completamento della struttura: identificazione e definizione piano di interventi;

  4 - situazione impianto fotovoltaico: definizione costi e previsione di attuazione, stato della pratica GSE;

  5 - stipula polizza assicurazione per copertura rischi impianto fotovoltaico;

  6 - manifestazione regionale del 26 gennaio 2013 sulle problematiche sociali: organizzazione e  

       partecipazione;

  7 - stato della pratica per regolarizzazione volontari nell’ambito della nuova associazione;

  8 - HCCP, sostituzione  responsabile ed incarico ad altro socio;

  9 - manutenzione automezzi: definizione compiti, responsabilità e adempimenti connessi;

10 - partecipazione alla manifestazione “radicchio rosso di Dosson“: organizzazione e programma;

11 - comunicazioni del presidente;

12 - varie ed eventuali.

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Vanin Corrado, Ortica Elena, Donadi Corrado, Preo Graziella,  Bertelli Cesare,  Cappellazzo Sergio, De Pieri Claudio.

Assenti giustificati: Di Pasquale Anatolia, Donadi Filippo ed il rappresentante della Banca di Credito Cooperativo di Monastier e del Sile.

Su invito del presidente sono presenti 5 rappresentanti della nuova associazione”Amici de La Primula”.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig. De Pieri Claudio, che accetta,  a svolgere le funzioni di segretario e verbalizzare la seduta.

 

1  La situazione economica al 31-12-2012 è piuttosto variegata e vede alcune voci molto diverse rispetto allo scorso anno: in particolar modo le spese per beni materiali sono consistenti a causa della costruzione della nuova sala polifunzionale e per l’istallazione dell’impianto fotovoltaico; L’IVA conseguentemente è salita a circa 75.000 € che saranno in parte richiesti a rimborso; la quota per acquisti alimentari è pure aumentata a causa della crescita del costo della vita, ma una attenzione particolare è rivolta al contenimento della spesa cercando di ottimizzare in modo oculato gli acquisti senza eccedere nei consumi; la spesa per il personale è stata notevolmente ridotta in accordo con il consorzio Arcobaleno senza ridurre la qualità dell’assistenza; le entrate dovute alla convenzione e alla pronta accoglienza sono aumentate anche a causa della maggiore assistenza verso ospiti della comunità cui è stato riconosciuto un aggravamento delle condizioni fisiche; sono pure aumentate i ricavi da terzi per il contributo consistente di 85.000 € giunto dalla associazione Primula finalizzato alla costruzione del nuovo fabbricato e dai contributi da parte di persone esterne alla Coop. Primula O.N.L.U.S. In definitiva, tolti gli ammortamenti e altre voci minori la rimanenza sarà di circa 25.000 €; ulteriori dati saranno forniti nelle prossime riunioni in preparazione dell’assemblea dei soci che dovrà approvare il bilancio. Dopo alcuni interventi dei consiglieri presenti di chiarimento su alcuni punti del resoconto finanziario, il consiglio prende atto.

2 –   La sala polifunzionale è praticamente ultimata allo stato grezzo; il costo totale fino a questo punto è di € 202.669 in parte già liquidato; la rimanenza di 65.000 € sarà, come già stabilito nelle precedenti riunioni, liquidata alle ditte Bassan e Bianchin all’arrivo del rimborso IVA nel 2013. Il consiglio prende atto.

3 –  Gli impianti di riscaldamento, elettrico, gli infissi, l’intonaco, la coibentazione saranno completati a breve per una spesa totale di € 60.000/70.000 circa; alcuni preventivi sono già arrivati e saranno a breve proposti all’attenzione del consiglio. Il consiglio prende atto.

4   L’impianto fotovoltaico è già operativo e sta producendo energia che sarà impiegata per i consumi della comunità; il costo totale di € 135.000 è già stato liquidato per la parte di € 124.000 attingendo dal finanziamento; la rimanenza sarà definita secondo gli accordi presi con le ditte appaltatrici. A questo punto la cooperativa diventa produttrice di energia con tutte le modalità previste dalla legge. Il consiglio prende atto.

5  L’impianto fotovoltaico è stato assicurato con una polizza contro i rischi naturali fino a 100.000 € per un costo di € 500 annuali. Il consiglio approva.

6  Sabato 26 gennaio è organizzata una manifestazione regionale di tutte le cooperative sociali della regione per protestare contro le riduzioni attuate dai governi nazionale e regionale nei confronti del settore sociale con richiesta di un nuovo patto sociale che possa garantirne la sopravvivenza. Il ritrovo sarà al Pala Taliercio di Mestre alle ore 9,30 con successivo corteo a Mestre e Venezia; la cooperativa Primula O.N.L.U.S. parteciperà con due pulmini e con la presenza di almeno quindici soci e volontari. Dopo alcuni interventi di chiarimento da parte dei presenti il consiglio approva.

7  La nuova associazione di volontariato “Amici de La Primula” da oggi 18 gennaio operativa con la disponibilità del registro volontari vidimato regolarmente dal responsabile del Comune di Casier, con la registrazione all’Ufficio del Registro di Treviso che ha consegnato il relativo codice fiscale; adesso l’associazione potrà gestire e tutelare soci volontari che attivamente parteciperanno alla vita della comunità. Il consiglio prende atto.

8 – L’attuale responsabile del HACCP, il socio Natale Gatto, per motivi personali non è più in grado di svolgere questo incarico e sarà sostituito dal socio Corrado Vanin che, d’accordo con la ditta CHELAB che segue questo settore, curerà i vari settori previsti dalla normativa. Il consiglio approva.

9 – Il nuovo responsabile che curerà l’utilizzo degli automezzi sarà il socio Adriano Pessato; il suo incarico, già accolto, sarà di curare la manutenzione, la pulizia e i vari rifornimenti di carburante. Il consiglio approva.

10 – Lunedì 21 gennaio ore 18 è organizzata una riunione in preparazione dell’attività prevista nella manifestazione del radicchio rosso a Dosson; sono invitati a partecipare i soci e volontari. Il consiglio approva.

11Comunicazioni del presidente:

- l’indirizzo e-mail della comunità è cambiato e sarà comunicato tempestivamente alle varie sedi e uffici: il nuovo indirizzo è: casaprimula@gmail.com

- in merito alla gita in Sicilia dal 24/4 al 2/5 2013 il presidente intende inviare una lettera ai soci e volontari e richiedere l’adesione per poter organizzare al meglio l’evento. Il consiglio approva.

- il presidente, con il vicesindaco di Casier, ha avuto un incontro con il dott. Menuzzo responsabile della ditta CAME per presentare le attività della Primula nel territorio; l’incontro è stato positivo e il dott. Menuzzo ha chiesto di essere invitato alle manifestazioni  della Cooperativa. Il consiglio prende atto.

- da domani 19/01 un nuovo collaboratore affiancherà il presidente nella contabilità.

- Alla coop Toniolo  è stata fatturata una nota debito per abbuono  di  E 2.000 sugli acquisti del 2012

- una pizzeria di Dosson ha consegnato un boccione con offerte dei clienti pari ad € 210 circa; sarà

consegnata una lettere di ringraziamento per l’iniziativa.

- nel mese di agosto è prevista la manifestazione del teatro in piazza a Casier; si invitano i soci a cercare

una commedia che per tipologia sia adatta alle esigenze della cooperativa.

12 – le pareti esterne del nuovo fabbricato necessitano di un abbellimento adeguato e a questo proposito il socio Elena Ortica propone un concorso di pittura presso il liceo artistico di Treviso; saranno presi contatti con il dirigente scolastico per la fattibilità e per poter organizzare al meglio; alcuni consiglieri intervengono sull’argomento e la proposta viene approvata.

- il socio Corrado Donadi propone all’attenzione del consiglio un preventivo di € 490+IVA per la sistemazione e messa in sicurezza dei cancelli della comunità e inoltre un preventivo di € 4.220+IVA per la

realizzazione dei bagni previsti nella nuova sala polifunzionale; i consiglieri richiedono dei chiarimenti sui due progetti presentati ed approvano la spesa relativa.

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle ore 20,00 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per il 15 febbraio 2013 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

       Il segretario                                                                                               Il presidente

   De Pieri Claudio                                                                                       Monte Pietro Paolo

 


Banca di Monastier e del Sile