psicologia
// Homepage : News 2014 : Verbale CDA del 30/04/2014

Verbale CDA Cooperativa Sociale “la Primula O.N.L.U.S.” del 30/04/2014 

 

Oggi 30 aprile 2014 alle ore 18,00 presso  la sede sociale sita in Casier  (TV)  via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1 – organizzazione manifestazioni 3 e 4 maggio 2014: impegno di spesa.

2 – costituzione gruppo di lavoro su progetto “tempo libero”.

3 – costituzione gruppo di lavoro “residenza protetta”.

4 – sistema di sicurezza ambienti: impegno di spesa.

5 – situazione credito IVA 2013.

6 – 5‰ anno 2012.

7 – esito gita a Tambre del 21 aprile 2014.

8 – esito pedalata per la vita del 25 aprile 2014.

9 – convegno presso Cooperativa Solidarietà del 28 aprile 2014.

10 - varie ed eventuali.

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Bertelli Cesare, Donadi Corrado, Vanin Corrado, Preo Graziella,  De Pieri Claudio, Cappellazzo Sergio, Donadi Filippo, ed il sig. Antonio Veschetti, rappresentante della Banca di Credito Cooperativo di Monastier e del Sile.

Assenti giustificati: Ortica Elena, Di Pasquale Anatolia.

Su invito del presidente sono presenti 4 rappresentanti dell’associazione”Amici de La Primula”.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig. De Pieri Claudio, che accetta,  a svolgere le funzioni di segretario e verbalizzare la seduta.

 

Punto 1: - gli impegni per gli appuntamenti del 3 e 4 maggio prossimi sono stati praticamente assolti; i vari responsabili delle associazioni, degli enti interessati, i soci ed i volontari della Cooperativa  sono stati invitati alla partecipazione; ci si augura che il pubblico sia numeroso; il consiglio prende atto.

Punto 2: - su proposta del presidente il consiglio delibera di iniziare l’iter per attuare il progetto “tempo libero” rivolto a persone svantaggiate del territorio che non trovano accoglienza nelle strutture dell’ ULSS 9; esiste a questo proposito un progetto simile della Regione Veneto denominato “Sollievo”; saranno presi contatti con i responsabili del settore sociale dell’ULSS 9, con gli assistenti sociali del comune di Casier, con i responsabili della cooperativa Arcobaleno che potranno fornire supporto tecnico; è costituito un gruppo di lavoro formato dal coordinatore dott. Ernestino Morlin, dal presidente sig. Monte Pietro Paolo, dal sig. Vanin Corrado e dalla sig.ra Favero Bruna per iniziare un progetto in cui si possano individuare i vari percorsi e gli impegni di spesa relativi; nei prossimi incontri i consiglieri saranno aggiornati sugli sviluppi.

 Punto 3: - dopo le prossime elezioni amministrative si potrà iniziare con la nuova Giunta comunale  la discussione, a suo tempo appena accennata, del progetto “residenza protetta” per anziani o persone svantaggiate del territorio; il terreno per la costruzione degli alloggi è stato individuato anche se esistono problemi di cessione o compravendita; il consiglio, dopo attenta discussione, delibera che la cooperativa “la Primula ONLUS” si assumerà la responsabilità della progettazione e realizzazione dell’opera; inoltre individua nei sig.ri Monte Pietropaolo, Vanin Corrado e altri tecnici del settore da contattare, il gruppo di lavoro che  potrà rapportarsi con le istituzioni; nei prossimi incontri i consiglieri saranno informati sugli sviluppi.

Punto 4: - su proposta del presidente il consiglio delibera, dopo relativa discussione, di aggiornare i sistemi di sicurezza riferiti agli accessi e all’interno della comunità; il costo, come da preventivo presentato, sarà di €1.800+IVA.

Punto 5: - il presidente informa i consiglieri che il previsto rimborso IVA di 26.000 € del  stato formalizzato attraverso la fideiussione  rilasciata dalla Banca di Monastier e del Sile all’Agenzia delle Entrate; il consiglio prende atto.

Punto 6: - il presidente informa il consiglio che alla cooperativa “la Primula ONLUS” è stata destinata la somma di € 22.342 riferita al 5‰ dell’anno 2012; questo sarà di stimolo per le prossime iniziative di sensibilizzazione del territorio; il consiglio prende atto.

Punto 7: - il 21 aprile, giorno di Pasquetta, la giornata offerta agli ospiti della comunità dal gruppo alpini di Tambre ha avuto esito soddisfacente; il tempo ha concesso anche una breve passeggiata con grande apprezzamento dei presenti; il consiglio prende atto. 

Punto 8: - il 25 aprile si è svolta la pedalata per la vita in cui anche la Primula è coinvolta nell’organizzazione; il risultato di partecipazione è stato positivo; il consiglio prende atto.

Punto 9: - il consigliere Corrado Vanin, in occasione della festa della cooperativa Solidarietà, il 28 aprile ha partecipato al convegno su: persone e sistema sociosanitario in cui sono state individuate dai relatori alcune problematiche ma anche soluzioni per migliorare i rapporti tra le istituzioni ed il territorio; il consiglio prende atto.

Punto 10: - varie ed eventuali:

  • parte della cucina del 2° nucleo verrà utilizzata, con parete provvisoria adeguata, come deposito materiali; il consiglio approva;
  • per ottimizzare l’utilizzo dei prodotti, sarà modificata l’erogazione della carta igienica in un  bagno  con la collocazione di distributore adeguato; il consiglio approva;
  • alcune parti delle pareti esterne della comunità necessitano di manutenzione che sarà realizzata a breve; il consiglio approva;
  • l’ultima consegna di tappi recuperati dalle varie scuole ed altri punti ha realizzatoli record per un totale di 6 tonnellate; il consiglio prende atto;
  • dal 25 al 30 maggio prossimo a Venezia si terrà lo “special-olimpic”; la comunità è interessata alla partecipazione non come gruppo atleti ma come pubblico attento; il consiglio prende atto;
  • la sig. Bruna Favero, socio della cooperativa, chiede al consiglio la possibilità di poter finanziare la realizzazione di un calendario che vede protagonisti i ragazzi della Columbia adottati a distanza anche dalla cooperativa e dai ragazzi della comunità; il consiglio delibera la spesa di € 200 per tale iniziativa.

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle 19,45 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per il giorno 14 maggio 2014 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

       Il segretario                                                                                      Il presidente

   De Pieri Claudio                                                                              Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile