psicologia
// Homepage : News 2014 : Verbale CDA del 01/10/2014

Verbale CDA Cooperativa Sociale “la Primula O.N.L.U.S.”

del 01/10/2014 

 

Oggi 1 ottobre 2014 alle ore 18,00 presso  la sede sociale sita in Casier  (TV)  via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

  1 - situazione economico-finanziaria al 30 settembre 2014;

  2 - esito torneo di burraco del 7 settembre - Loggia dei Cavalieri a Treviso;

  3 - organizzazione vendita biglietti della sottoscrizione a premi nei giorni 11,18, 25 ottobre;

  4 - impianto fotovoltaico: analisi andamento energetico e flussi finanziari;

  5 - GSE richiesta documentazione antimafia: affido pratica a studio T-Zero;

  6 - 5 per mille 2011 - richiesta relazione da parte Ministero;

  7 - 5 per Mille 2012- assegnazione importo;

  8 - accensione c/c presso  Volksbank per finalità benefica;

  9 - ratifica contributo Associazione  Impronte di Vita;

10 - comunicazioni del presidente; 

11 - varie ed eventuali.

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Bertelli Cesare, Cappellazzo Sergio, Donadi Corrado, De Pieri Claudio, Preo Graziella. Assenti giustificati: Ortica Elena, Di Pasquale Anatolia, Donadi Filippo, Vanin Corrado, ed il sig. Veschetti Antonio, rappresentante della BCC di Monastier e del Sile.

 

Su invito del presidente sono presenti 3 rappresentanti dell’associazione”Amici de La Primula”.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig. De Pieri Claudio, che accetta,  a svolgere le funzioni di segretario e verbalizzare la seduta.

 

Punto 1: l’andamento economico-finanziario al 30 settembre 2014 sostanzialmente rispecchia quello dell’anno precedente; alcune variazioni non sostanziali si verificano nell’acquisto dei beni materiali, nelle spese per il personale a causa della realizzazione di un corso di aggiornamento; nel bilancio 2014 si avvierà l’ ammortamento del costo di costruzione della sala “Paola Condotta”; si delinea per la fine anno una previsione di rimborso IVA di circa 20.000/25.000 €. Il consiglio prende atto.

Punto 2: il torneo di burraco tenutosi a Treviso lo scorso 7 settembre ha avuto esito soddisfacente; la partecipazione di pubblico è stata consistente,  i volontari addetti alla logistica hanno collaborato positivamente ed è utile curare ancora la manifestazione per il futuro. Il consiglio prende atto.

Punto 3: le date proposte a suo tempo per la vendita dei biglietti presso alcuni supermercati del territoriosono così modificate: 11/10 presso il “Famila” a S. Antonino, 18/10 presso “Alì” di Casier, 25/10 presso “Cooperativa Toniolo” di Conscio; è necessario predisporre un calendario delle presenze e un turno dei volontari nelle giornate previste. Il consiglio prende atto.

Punto 4: attualmente l’impianto fotovoltaico produce energia elettrica utilizzata regolarmente per gli utilizzi in comunità; inoltre l’energia prodotta e venduta all’ENEL e il contributo GSE accreditato alla cooperativa consentono il pagamento della quota relativa al mutuo ed anche un modesto utile. Il consiglio prende atto.

Punto 5: in merito alla realizzazione dell’impianto fotovoltaico è giunta da parte del GSE la richiesta di produrre la documentazione necessaria per la pratica antimafia; poiché l’argomento risulta alquanto oneroso, il presidente ha delegato l’impresa T/ZERO all’espletamento della pratica. Il consiglio ratifica l’operato del presidente ed approva.

Punto 6: il ministero delle finanze ha richiesto alla cooperativa di produrre la documentazione relativa all’utilizzo del contributo del 5‰ anno 2011; il presidente ha predisposto una relazione da inviare al ministero e che viene illustrata ed approvata dal consiglio.

Punto 7: il presidente informa che la quota che sarà accreditata alla cooperativa “la Primula o.n.l.u.s.” relativa al 5‰ anno 2012 ammonta ad € 22.342,04 con 772 adesioni. Il consiglio prende atto.

Punto 8: la Volksbank agenzia di Treviso nei prossimi tempi intende realizzare un’attività benefica in favore della cooperativa “la Primula o.n.l.u.s.”; a tale scopo è stato aperto un conto corrente gratuito presso la stessa banca per le formalità necessarie. Il consiglio approva.

Punto 9: su proposta del presidente il consiglio ratifica l’impegno di spesa di € 200 in favore dell’associazione “Impronte di vita” di Ravenna (che cura anche le adozioni a distanza in Colombia assieme all’associazione “Amici de la Primula”) per la realizzazione di un calendario che sarà in seguito venduto nel territorio per ricavare fondi da utilizzare nelle attività dell’associazione. Il consiglio approva.

Punto 10 - comunicazioni:

  • in seguito ad accordi con la cooperativa Arcobaleno dal 18/10 l’educatrice Silvia dopo la maternità riprenderà il servizio per 3 giorni alla settimana alternata da altro educatore che coprirà la rimanenza; il consiglio prende atto;
  • il 25/09 il presidente ha partecipato ad una riunione delle associazioni del comune Casier; l’amministrazione comunale intende realizzare un coordinamento delle associazioni del territorio; lo stesso presidente Monte ed il consigliere Vanin Corrado sono individuati come referenti della cooperativa e proporranno le seguenti attività per l’anno 2015:

 - 3 maggio 2015 festa di Primavera in casa Primula;

 - 1 agosto 2015 teatro in piazza Casier; 

 - 8 novembre 2015 castagnata in casa Primula; il consiglio prende atto;

      -     il giorno 8/10 ore 20,30 è previsto un incontro di formazione per i volontari Primula sul tema:

            disabilità e relazione; l’invito alla partecipazione è rivolto a tutti i volontari; il consiglio prende atto;

  • il presidente Monte assieme alla responsabile della cooperativa Arcobaleno hanno avuto un incontro con il presidente dell’associazione ALA che si interessa di persone con autismo con lo scopo di iniziare un’attività con una persona affetta da questa patologia; il consiglio prende atto;
  • il prossimo martedì il presidente Monte avrà un incontro presso il distretto sanitario con i medici di base per iniziare l’attività in merito al progetto “tempo libero” rivolto a disabili del territorio non assistiti da strutture pubbliche; il consiglio prende atto;
  • acque meteoriche :E’ pervenuta l’autorizzazione da parte del Consorzio Sile Dese .Questo documento  era necessario per  concludere la pratica dell’agibilità della sala polivalente. Il consiglio prende atto;
  • il giorno  21 ottobre  ore 20,30 è previsto un incontro organizzato dal banco alimentare cui parteciperanno i volontari Mario Galante, Corrado Vanin e Orfeo Zapolla; il consiglio prende atto;
  • è giunta al presidente una richiesta, cui è già stato risposto negativamente, da parte di una persona ,attualmente reclusa nel carcere di Padova ,che si offre per la realizzazione di alcuni lavori di abbellimento e manutenzione della struttura; il consiglio prende atto;
  • il 25/10 si terrà a Vittorio Veneto un convegno sui servizi  sociali in Europa il consiglio prende atto;
  • il ministero delle politiche economiche ha dato avviso che a breve sarà realizzata una verifica dei documenti sociali e contabili della cooperativa di cui una parte è già stata trasmessa via internet. Il consiglio prende atto;

Punto 11: - varie ed eventuali:

su richiesta del consigliere Corrado Donadi il consiglio, dopo attenta discussione, delibera la spesa di € 1.890 + IVA per l’acquisto e la messa in opera di elementi in plastica colorata per la protezione delle pareti in sala Paola Condotta dagli urti accidentali di sedie e tavoli.

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle 19,35 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per il giorno 5 novembre 2014 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

       Il segretario                                                                                      Il presidente

   De Pieri Claudio                                                                              Monte Pietro Paolo

 


Banca di Monastier e del Sile