psicologia
// Homepage : News 2016 : Verbale CDA del 16/02/2016

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” del 16/02/2016.

 

Oggi 16 febbraio 2016 alle ore 18,00 presso la sede sociale sita in Casier (TV) via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula” O.N.L.U.S. per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1 - secondo step bilancio 2015;

2 - convocazione cda Primula per esame bilancio 2015;

3 - convocazione assemblea soci per approvazione bilancio 2015;

4 - riflessioni su ampliamento struttura e relative strategie attuative;

5 - esito della nostra partecipazione alla 30 ͣ edizione Radicchio Rosso di Dosson;

6 - esito partecipazione al Banco Farmaceutico del 13 febbraio 2016;

7 - comunicazioni del presidente;

8 - varie ed eventuali;

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Cappellazzo Sergio, Vanin Corrado, Preo Graziella, Donadi Corrado, De Pieri Claudio, Mattiello Danilo, Maugeri Alfio, Veschetti Antonio.

Assenti giustificati: Salvatori Sergio, De Rovere Rosanna.

 

Su invito del presidente sono presenti 2 rappresentanti dell’associazione.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig. De Pieri Claudio a svolgere le funzioni di segretario e verbalizzare la seduta.

 

Punto n° 1 - il presidente Monte apre la seduta illustrando la bozza aggiornata relativa al bilancio 2015: le variazioni rispetto alla precedente bozza non differiscono di molto; viene ribadita la mancanza del conguaglio SGE (impianto fotovoltaico), viene ribadita la richiesta di rimborso IVA di circa 20.000 €, viene ribadita la perdita di circa 17.000 € nell’esercizio 2015 derivante dall’applicazione del pro-rata sulla gestione iva ; il consiglio prende atto.

Punto n° 2 - su proposta del presidente il consiglio delibera per il 6 aprile 2016 ore 18 la prossima riunione di consiglio di amministrazione in cui sarà visionato il bilancio consuntivo 2015 da presentare all’assemblea dei soci.

Punto n° 3 - su proposta del presidente il consiglio indice l’assemblea dei soci per il giorno 22 aprile 2016 ore 12,00 in prima convocazione e, nel caso in cui non sia raggiunto il numero legale dei soci presenti, per il giorno 23 aprile 2016 ore 16,00 in seconda convocazione, con il seguente ordine del giorno:

 

1 - bilancio chiusura esercizio 2015;

2 - linee programmatiche per la gestione 2016;

3 - esame del verbale di revisione del 15 dicembre 2015 da parte di Confcooperative su incarico Ministero

dello Sviluppo Economico;

4 - destinazione utile o ripianamento perdita di esercizio

5 –conferma percentuale prevalenza mutualistica della cooperativa .

Punto n° 4 - il presidente Monte informa i consiglieri che negli ultimi tempi ha avuto dei contatti sia con i responsabili del Comune di Casier sia con i responsabili dell’ULSS 9 TV in merito al previsto ampliamento della comunità; dagli incontri è emersa l’opportunità di accreditare tutta la struttura esistente presso l’ULSS 9 TV anche della nuova parte da utilizzare per fini privatistici in modo da poter usufruire nel tempo di tutte le opportunità che l’accreditamento potrà offrire; dopo alcuni interventi di chiarimento il consiglio approva.

Punto n° 5 - il risultato ottenuto presso lo stand allestito in occasione della 30 ͣ edizione del Radicchio Rosso di Dosson ha avuto esito positivo sia per la partecipazione dei volontari impegnati sia per la risposta concreta delle persone avvicinate; esiste sempre un margine di miglioramento che sarà preso in considerazione per il prossimo anno; il consiglio prende atto.

Punto n° 6 - il 13 febbraio si è svolta la giornata del Banco Farmaceutico in cui la Primula, attraverso la responsabile Bruna Favero, è stata presente in tre farmacie del territorio. Importante è stato il sostegno del gruppo Alpini di Treviso che con la loro presenza hanno offerto una preziosa collaborazione ai volontari, numerose le adesioni di pubblico con il recupero di farmaci importanti per la quotidianità.

Il consigliere Corrado Vanin propone ai presenti alcune riflessioni in merito alle attività “esterne” della Cooperativa: sarebbe opportuno offrire al pubblico l’adesione ad un “progetto” (da ideare, da realizzare) piuttosto che chiedere un contributo generico e senza finalità; dopo alcune discussioni tra i presenti, nasce l’idea di poter predisporre un breve filmato da presentare nelle varie occasioni in cui si illustra il “progetto” da realizzare in quel periodo (ampliamento strutture, organizzazione attività rivolte agli ospiti ecc…)

il consiglio approva l’iniziativa.

Punto n° 7 - il presidente Monte informa i consiglieri che il 23 marzo sarà effettuata un’ispezione da parte di funzionari della Regione Veneto in occasione del rinnovo dell’accreditamento della comunità alloggio presso la Regione Veneto stessa; il consiglio prende atto.

Punto n° 8 - su richiesta del presidente il consiglio delibera per il 2016 i consueti interventi anti-zanzare con prodotti ecologici per un costo di 350 €;

* I tecnici del comune sono intervenuti per una perdita d’acqua all’interno della comunità in corrispondenza della porta di uscita lato sala Paola Condotta; probabilmente l’intervento non sarà risolutivo, nella primavera saranno effettuati nuovi controlli;

* La rottura di parte della guaina di protezione nel tetto della sala Paola Condotta ha richiesto l’intervento dei tecnici della ditta Eurogroup per una riparazione. Sarà cercata la soluzione definitiva del problema.

 

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle ore 19,50 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per il 6 aprile 2016 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

   Il segretario                                                                                           Il presidente

De Pieri Claudio                                                                                     Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile