psicologia
// Homepage : News 2016 : Verbale CDA del 05/10/2016

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” del 05/10/2016.

 

Oggi 5 ottobre 2016 alle ore 18,00 presso la sede sociale sita in Casier (TV) via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula” O.N.L.U.S. per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO:

1 - confronti dati gestionali al 30 settembre 2016;

2 - esito incontro con il Comune di Casier del 28 settembre;

3 - incontro con responsabile Federsolidarietà e sviluppo rapporti con Ulss9 Tv;

4 - organizzazione eventi fine anno sociale: impegno spesa;

5 - ratifica spesa per acquisto sedie sala polifunzionale;

6 - 28 ottobre: evento in collaborazione associazione Prospettive;

7 - verifica gestione da parte Federcooperative;

8 - esito manifestazioni effettuate nel corso del mese di settembre;

9 - varie ed eventuali.

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Preo Graziella, Donadi Corrado, De Pieri Claudio, Mattiello Danilo, Maugeri Alfio, Cappellazzo Sergio, Salvadori Sergio, De Rovere Rosanna, Vanin Corrado.

Assente giustificato: Veschetti Antonio.

Su invito del presidente sono presenti 3 rappresentanti dell’associazione.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il sig. De Pieri Claudio a svolgere le funzioni di segretario e verbalizzare la seduta.

 

Punto n° 1 - il presidente Monte dopo la pausa estiva saluta i presenti ed illustra una bozza del bilancio alla data del 30 settembre 2016. I dati chiaramente non sono definitivi, ma forniscono delle indicazioni precise su costi e ricavi: aumentano i costi per la gestione del personale, per l’acquisto di alimentari, spese per materiali di consumo, smaltimento rifiuti mentre diminuisce il mutuo relativo all’impianto fotovoltaico che fornisce un importante contributo, è in aumento la presenza di ospiti in regime di pronta accoglienza ed in generale è percepita la buona qualità di vita all’interno della comunità alloggio. Alla fine dell’anno con molta probabilità si prospetta una chiusura positiva del bilancio ma ulteriori informazioni saranno fornite a suo tempo; il consiglio prende atto.

 

Punto n° 2 - il 28 settembre si è svolto un incontro tra i responsabili del comune di Casier e i consiglieri Donadi e Vanin in merito al previsto ampliamento della struttura; a parere del segretario comunale, in caso di ampliamento della comunità alloggio, esisterebbe un problema anche nel comodato d’uso gratuito ricevuto a suo tempo dal comune di Casier; questo comporterebbe un impedimento notevole ai lavori previsti. I rappresentanti della cooperativa la Primula riscontrano anche un inatteso atteggiamento di chiusura nei confronti delle proposte presentate. Il presidente Monte informa il consiglio che esiste la possibilità di superare le difficoltà riscontrate dal segretario comunale (che dal 1° di ottobre ha lasciato l’incarico) attraverso l’utilizzo di sentenze della cassazione favorevoli in merito al caso specifico. Il dibattito tra i presenti risulta intenso anche perché tale chiusura da parte del comune era inaspettata; emerge dai consiglieri la necessità di mantenere un tono basso in merito al problema e di affrontarlo in modo più pacato in un secondo momento attraverso contatti informali con il sindaco e i consiglieri comunali; il consiglio approva.

 

Punto n° 3 - il presidente informa che il 14 settembre si è svolto un incontro con i responsabili di Federsolidarietà per illustrare le novità riguardanti le comunità alloggio previste dalle modifiche della Regione Veneto; sono in via di definizione i costi standard per le comunità, sarà modificato il calcolo dell’ISEE, necessario per il calcolo della retta mensile, distinguendo tra disabili con residenza in casa

alloggio e disabili con residenza nella propria famiglia; la retta sarà determinata da una quota base uguale e da una quota relativa al calcolo dell’ISEE diversificato. Segue un dibattito tra i presenti che saranno informati sugli ulteriori sviluppi. Il consiglio prende atto.

 

Punti n° 4 - la conclusione del 2016 non è molto lontana e il presidente propone al consiglio di organizzare in comunità due momenti di saluto e scambio di auguri: 10 dicembre ore 12 pranzo con i volontari e 17 dicembre ore 12 pranzo con le famiglie; l’organizzazione logistica sarà affidata come di consueto al responsabile della sala “Paola Condotta”. Il consiglio approva.

 

Punto n° 5 - negli ultimi tempi si sono verificate numerose rotture di sedie utilizzate durante le attività nella sala “Paola Condotta” con grave pregiudizio sulle conseguenze alle persone a alla società; il consiglio ratifica la spesa sostenuta per il ripristino di 100 sedie adeguate e più robuste al costo totale di 5.100 €.

 

Punto n° 6 - il presidente informa il consiglio che il 28 ottobre sarà svolto un incontro realizzato in collaborazione con l’associazione Prospettive di Casier in cui il prof. Facchinetti illustrerà la basilica superiore di Assisi; nell’occasione ai presenti saranno proposti i biglietti della sottoscrizione a premi. Il consiglio approva.

 

Punto n° 7 - il presidente informa che nella mattinata di domani 6 ottobre è prevista un’ispezione interna da parte della cooperativa Arcobaleno riguardante la qualità del servizio prestato e nel pomeriggio è prevista un’ispezione amministrativa da parte di Federcooperative. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 8 - lo scorso mese di settembre ha visto la Primula impegnata in numerose attività che portano beneficio alla cooperativa:

04/09 torneo di Burraco a Treviso;

09/09 incontro con LIONS di Treviso in sala “Paola Condotta”;

11/09 torneo di Burraco a Treviso;

16/09 incontro con bancari di Treviso in sala “Paola Condotta”;

ogni incontro è stato occasione di piacevoli scambi con offerta ai presenti dei biglietti della sottoscrizione a premi. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 9 - varie ed eventuali -

Il presidente informa i consiglieri degli appuntamenti previsti nel prossimo futuro su cui saranno fornite informazioni di volta in volta:

* la sottoscrizione a premi vede alcune difficoltà di adesione e impegno da parte dei soci e volontari;

* ha preso servizio da pochi giorni un nuovo aiuto cuoco nella cucina della comunità;

* è concluso il progetto “RUI” del comune di Casier che ha visto l’inserimento in attività lavorative di due persone con disagio sociale; esito lusinghiero per buon coinvolgimento delle persone interessate nell’attività;

* 27 novembre incontro in sala “Paola Condotta” con castagnata di soci LIONS provinciale; il ricavato della giornata sarà devoluto alla “Pro-senectute” di Treviso;

* nel mese di gennaio 2017 sarà organizzata una colletta alimentare cui la Primula parteciperà;

* per la festa di primavera a maggio 2017 un gruppo di danza orientale si propone di animare la giornata; i consiglieri gradiscono e a suo tempo saranno presi contatti per la collaborazione;

il consiglio prende atto.

 

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle ore 20,00 dichiara chiusa la riunione di consiglio e fissa per il 23 novembre 2016 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

  Il segretario                                                                                       Il presidente

De Pieri Claudio                                                                               Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile