psicologia
// Homepage : NEWS : Verbale CDA del 25/07/2017

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” del 25/07/2017.

 

Oggi 25 luglio 2017 alle ore 18,00 presso la sede sociale sita in Casier (TV) via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1 - esame situazione economico - finanziaria al 30 giugno 2017;

2 - nuova normativa trasmissione dati iva - assunzione spesa;

3 - nuova normativa trasmissione dati spesometro - assunzione spesa;

4 - laboratorio di shatsu per utenti - assunzione spesa;

5 - lavori di manutenzione ordinaria da effettuare in periodo chiusura struttura - assunzione spesa;

6 - rappresentazione teatrale 4 agosto - cambio cartellone ed organizzazione evento;

7 - azienda zero - proroga autorizzazione esercizio;

8 - gestione strutture mobili della cooperativa;

9 - ampliamento struttura: incontro legale a Padova;

10 - contributo per revisione gestione 2017/18: ratifica spesa;

11 - riduzione fido per A/F presso BCC Monsile;

12 - problematica lavaggio indumenti utenti;

13 - verifica ispettiva sicurezza della struttura e servizi: impegno di spesa;

14 - comunicazioni del presidente:

-lavori impianto termosanitario, ed infiltrazioni - relazioni con il Comune di Casier;

-lettere ai familiari degli utenti;

-richiesta contributo a Unicredit Onlus;

-esito ospitalità alpini;

-esito festa di primavera 7 maggio 2017;

15 - varie ed eventuali.

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Donadi Corrado, De Rovere Rosanna, De Pieri Claudio, Maugeri Alfio, Vanin Corrado, Mattiello Danilo, Dotto Omar, Preo Graziella.

Assenti giustificati: Salvadori Sergio, Cappellazzo Sergio.

Su invito del presidente sono presenti 1 rappresentante dell’associazione e 2 familiari degli ospiti.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il socio De Pieri Claudio a verbalizzare la seduta.

 

Il presidente Monte porge il saluto dell’assemblea al dr. Dotto Omar che dalla data odierna rappresenta nel CDA Primula la Banca di Monastier e del Sile sostituendo il dr. Veschetti Antonio che ha concluso il proprio mandato.

 

Punto n° 1: il presidente illustra il bilancio al 30 giugno 2017; i dati sono ancora provvisori, ma si definiscono chiaramente alcune voci: l’IVA per alcuni generi di consumo è aumentata dal 4 al 5%, di conseguenza sono in aumento le spese per gli alimentari e per gli acquisti in genere; i materiali di consumo per le manutenzioni sono in aumento, mentre di contro diminuiscono sia il mutuo riguardante l’impianto fotovoltaico sia gli interessi passivi. La tendenza di fine anno sarà di un bilancio in pareggio però con cifre inferiori ai precedenti. Alcuni chiarimenti dei consiglieri sono soddisfatti dal presidente.

 

Punto n° 2: la normativa riguardante la trasmissione dei dati IVA è stata modificata: l’invio da parte del CCA al ministero competente sarà trimestrale con un costo di € 40 per ogni invio. Il consiglio approva.

Punto n° 3: anche lo spesometro è stato modificato. Per la trasmissione semestrale delle fatture oltre i 3.000 € necessita un programma il cui costo è di € 120. Il consiglio approva.

 

Punto n° 4: è in programma per gli ospiti della casa alloggio un corso di shatsu proposto dai responsabili dell’associazione; il costo iniziale di 200 € è stato azzerato. I presenti propongono che l’attività possa essere allargata alla popolazione con evidenti vantaggi sia per la Primula in termini di visibilità, sia per i responsabili dell’associazione che saranno interpellati in merito. Il consiglio approva.

 

Punto n° 5: il presidente informa i consiglieri che nel periodo 7÷14 agosto la casa alloggio sarà chiusa per ferie degli ospiti e in questo periodo saranno realizzati dei lavori di manutenzione. Saranno dipinte alcune stanze che lo necessitano, pulizia delle apparecchiature per il riscaldamento, sostituite lampade di emergenza, maniglie alle porte, acquisto di un armadio e pulizia generale per un costo previsto di 5.000 €. Il consiglio approva.

 

Punto n° 6: il 4 agosto in piazza a Casier si realizzerà la commedia “Le allegre comari di Windsor” realizzata dalla compagnia il teatro dei pazzi. Lo spettacolo iniziale è stato modificato per esigenze della compagnia stessa. Da parte della Primula sarà attuata la consueta organizzazione di raccolta offerte da parte del pubblico presente. Il consiglio approva.

 

Punto n° 7: l’Azienda Zero dell’ulss Regione Veneto ha autorizzato l’esercizio alla Primula per 5 anni. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 8: il presidente informa i consiglieri che a causa di guasti provocati alle attrezzature della Primula - pulmini, tavoli, sedie, palco - prestate ad altre associazioni, non intende soddisfare nuove richieste escluso il torneo di burraco di settembre; dopo breve discussione il consiglio accoglie la richiesta.

 

Punto n° 9: in merito al previsto ampliamento della struttura in Primula il presidente informa i consiglieri dell’incontro avuto con il legale Franciosi del foro di Padova. Il parere del legale è oltremodo positivo perché i lavori svolti andrebbero in concessione, perché il diritto è acquisito dai venti anni di esercizio della Primula e perché esistono dei precedenti analoghi conclusi in positivamente. Dopo breve discussione il consiglio prende atto.

 

Punto n° 10: il presidente informa che per le revisioni da parte del ministero delle politiche sociali nell’anno 2017/2018 la Cooperativa dovrà sostenere una spesa di € 1.755. Il consiglio approva.

 

Punto n° 11: il presidente informa i consiglieri di aver ridotto il fido per anticipo fatture presso la BCC di Monastier e del Sile da 80.000 a 50.000 € dovuto alla normalizzazione dei pagamenti da parte dell’ULSS 2 Marca Trevigiana ed anche per le spese previste per mancato utilizzo del fido stesso. Il consiglio approva.

 

Punto n° 12: in merito al lavaggio degli indumenti degli ospiti della casa alloggio si nota un continuo aumento delle richieste da parte delle famiglie; le cause e le necessità sono molteplici però i costi per l’utilizzo dei materiali e per l’impiego degli operatori nella sistemazione degli indumenti stanno aumentando. Dopo numerosi interventi dei presenti il consiglio delibera di aggiornare l’argomento a quando saranno in possesso dati definitivi.

 

Punto n° 13: il presidente informa i consiglieri che la casa alloggio è stata sottoposta a verifica di sicurezza; dal controllo emerge la necessità di dotare la cucina e gli uffici operatori di due estintori a Co2 per un costo totale di 260 €. Il consiglio approva.

 

Punto n° 14: comunicazioni:

- il comune di Casier ha provveduto alla sostituzione delle tubature del riscaldamento guaste;

- esistono delle infiltrazioni nella casa che il Comune si è impegnato ad individuare e risolvere;

- è stata inviata una lettera a tutti i familiari degli ospiti in cui si fa notare lo scarso interesse nella partecipazione ai momenti sociali della cooperativa e alla disponibilità di poter sostituire nel prossimo futuro gli attuali amministratori;

- l’Unicredit onlus chiude l’attività e il patrimonio sarà distribuito alle onlus del territorio che ne faranno richiesta: il presidente informa che la richiesta è stata presentata;

- gli alpini ospitati in occasione della recente adunata di Treviso hanno lasciato un buon messaggio di solidarietà riconosciuto anche dal sindaco di Casier in una lettera inviata alla Primula;

- la festa di primavera del 7 maggio ha ottenuto un ottimo risultato di presenza e interesse per le attività proposte;

- negli ultimi tempi l’ascensore ha subito un guasto riparato in tempi brevi; la somma di 1.360 € è stata coperta dall’assicurazione. Il consiglio prende atto.

-

Punto n° 15: varie ed eventuali: la presidente dell’associazione “Amici de la Primula” informa che il previsto rinnovo dell’associazione presso la Regione Veneto non è stato attuato; ciò comporta la sola esclusione da possibili finanziamenti regionali cha l’associazione non utilizza, mentre tutte le altre possibilità rimangono in essere. Il consiglio prende atto.

 

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle 20,15 dichiara chiusa la riunione e fissa per il 19 settembre 2017 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

                 Il segretario                                                                 Il presidente

             De Pieri Claudio                                                           Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile