psicologia
// Homepage : NEWS : Verbale CDA del 19/09/2017

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” del 19/09/2017.

 

Oggi 19 settembre 2017 alle ore 18,00 presso la sede sociale sita in Casier (TV) via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1 - Progetto tempo libero della Comunità - relaziona il coordinatore Dott. Ernestino Morlin;

2 - esito e valutazioni rappresentazione teatrale del 4 agosto 2017;

3 - esito e valutazioni torneo di burraco a Treviso del 3 settembre 2017;

4 - incontro area disabilità Comunità Alloggio del 5 settembre: esiti e prospettive;

5 - organizzazione vendita biglietti sottoscrizione a premi: calendarizzazione supermercati e distribuzione a

soci e familiari;

6 - definizione date per incontro natalizie con volontari e famiglie;

7 - comunicazioni del presidente;

8 - varie ed eventuali.

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Donadi Corrado, De Rovere Rosanna, De Pieri Claudio, Vanin Corrado, Mattiello Danilo, Preo Graziella, Salvadori Sergio.

Assenti giustificati: Dotto Omar, Cappellazzo Sergio, Maugeri Alfio.

Su invito del presidente sono presenti 1 rappresentante dell’associazione e 2 familiari degli ospiti.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il socio De Pieri Claudio a verbalizzare la seduta.

 

Punto n° 1: il presidente, dopo il saluto ai presenti, cede la parola al coordinatore della comunità dr. Morlin Ernestino che procede ad illustrare il “progetto tempo libero” rivolto agli ospiti della comunità: il progetto è diversificato e prevede numerosi aspetti riguardanti l’impiego del tempo libero; viene privilegiata anche la qualità degli impegni, perciò non viene prevista alcuna costrizione ma una libera scelta delle attività proposte; gli ospiti comunque vengono stimolati nella proposizione di attività particolari di loro gradimento. Numerose sono le attività proposte come la biodanza, joga, danze popolari, lavoro nell’orto comunale, giornale della comunità, passeggiate, shatzu e altro; alcune attività saranno aperte al pubblico ed ai disabili del territorio per offrire una maggiore visibilità, integrazione e coinvolgimento. Il costo previsto in 3.500 € viene approvato dai consiglieri dopo un dibattito chiarificatore tra i presenti ed il dr. Morlin.

 

Punto n° 2: la qualità dello spettacolo teatrale del 4 agosto tenuto in piazza a Casier è stata positiva, la commedia molto divertente; la risposta del pubblico partecipante non ha soddisfatto le aspettative; dopo un breve dibattito nasce tra i presenti:

- la volontà di proporre lo spettacolo in piazza anche per il futuro per offrire visibilità alla cooperativa;

- per il prossimo anno sarà opportuno scegliere la serata durante il turno di chiusura della trattoria “Al Sile” perché il pubblico vociferante non consente di prestare una adeguata attenzione;

- sarà contattato il Comune di Casier per poter aumentare almeno a 300 gli attuali 200 posti a sedere;

- sarà necessario scegliere una compagnia che possa presentare una commedia brillante e il presidente chiede l’aiuto ai presenti nella ricerca;

- sarà valutato nei prossimi incontri l’utilizzo dei cestini per la raccolta delle offerte da parte del pubblico presente alla serata.

Il consiglio approva.

 

Punto n° 3: la cooperativa ha collaborato nell’aspetto logistico al torneo di Burraco tenuto a Treviso il 3 settembre scorso; il risultato è stato positivo e l’attività proposta sarà da ripetere. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 4: il 5 settembre si è tenuto un convegno dell’area disabilità delle comunità alloggio servito ad illustrare le dinamiche per il rinnovo delle convenzioni e di altri aspetti riguardanti i CEOD del territorio, le persone ospitate in pronta accoglienza e l’invecchiamento dei disabili ospitati nelle strutture esistenti; al momento non sono previsti fondi e nuovi investimenti per la costruzione di altre comunità alloggio; sarà necessario attendere nuovi sviluppi e proposte da parte della regione veneto. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 5: si avvicina velocemente la conclusione della sottoscrizione a premi della Primula prevista per il 5 novembre; gli appuntamenti presso i vari supermercati per proporre al pubblico i biglietti sono stati fissati: 14/10 presso Famila di S. Antonino, 21/10 presso Alì di Casier e 28/10 presso Coop. Toniolo di Conscio; il consigliere Donadi Corrado è incaricato di gestire i vari volontari impegnati nell’attività.

Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 6: il presidente propone ai consiglieri le date del 10 dicembre e del 17 dicembre rispettivamente rivolte ai volontari e familiari degli ospiti per organizzare la consueta cena con lo scambio di saluti e auguri natalizi. Il consiglio approva.

 

Punto n° 7: il presidente informa i consiglieri che:

- è necessaria la revisione della centrale termica ogni 5 anni; a tale scopo è stata contattata la ditta “SDS” al costo di € 287 per ogni revisione. Il consiglio approva.

- Il PC in uso al presidente non risulta più adeguato; i programmi utilizzati rendono difficoltoso il lavoro e necessita la sostituzione con uno strumento più adeguato; il costo previsto di 1.000 € viene approvato dai consiglieri.

- I tavoli in plastica attualmente utilizzati per le esigenze della comunità si stanno velocemente deteriorando; necessita la sostituzione con 100 tavoli in materiale più adeguato. Sono stati visionati tavoli misura 80x80 e 80x160 per una spesa totale di € 4.000. Il consiglio approva.

- Il presidente informa i consiglieri che il giorno 8 ottobre la Cooperativa sarà oggetto di una ispezione da parte del ministero delle politiche economiche e sociali. Il consiglio prende atto.

- Sono stati erogati i fondi relativi al 5‰ anno 2015 per la somma di € 26.430; gli stessi fondi saranno utilizzati nelle attività previste dalla legge. Il consiglio prende atto.

- A breve in sala Paola Condotta saranno realizzate alcune attività culturali: il 23/10 ore 21 serata dedicata al pittore Caravaggio; in data da definire condotta dal Dr. Roiter, primario del reparto 2^ medicina di Treviso, incontro sulla Sacra Sindone vista sotto un inedito aspetto medico.

Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 8: nessuna proposta.

 

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle 20,00 dichiara chiusa la riunione e fissa per il 31 ottobre 2017 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

   Il segretario                                                                             Il presidente

 De Pieri Claudio                                                                       Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile