psicologia
// Homepage : NEWS : Verbale CDA del 16/01/2018

Verbale CDA Cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” del 16/01/2018.

 

Oggi 16 gennaio 2018 alle ore 18,00 presso la sede sociale sita in Casier (TV) via Basse 2, si è riunito il Consiglio di Amministrazione della cooperativa Sociale “La Primula O.N.L.U.S.” per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO

 

1 - 1° step bilancio 2017;

2 - raccolta Banco Farmaceutico del 10 febbraio 2018;

3 - ampliamento struttura: esito incontro Amm.ne Comunale;

4 - convenzione con Ulss 2 Marca Trevigiana per triennio 2018/2021 - esito incontro;

5 - festa del Radicchio Rosso di Casier - 26 gennaio/4 febbraio: organizzazione stand e presidio;

6 - proposta spettacolo piazza agosto 2018: adesione, organizzazione;

7 - festa per Casier in Villa de Reali - 25-29 aprile 2018: eventuale adesione ed organizzazione;

8 - 5 per mille 2018: stampa e diffusione volantini, impegno di spesa;

11 - esito incontro personale con i genitori su conduzione struttura e gestione utenti;

12 - esito sottoscrizione a premi 2017;

13 - varie ed eventuali.

 

Alla riunione odierna sono presenti i consiglieri: Monte Pietro Paolo, Donadi Corrado, De Rovere Rosanna, De Pieri Claudio, Vanin Corrado, Cappellazzo Sergio, Dotto Omar, Preo Graziella.

Assenti giustificati: Maugeri Alfio, Mattiello Danilo, Salvadori Sergio.

Su invito del presidente sono presenti 2 rappresentanti dell’associazione e 4 familiari degli ospiti.

Assume la presidenza il sig. Monte Pietro Paolo che, verificata la regolarità dell’assemblea, invita il consigliere De Pieri Claudio a verbalizzare la seduta.

 

Il presidente Monte prende la parola salutando tutti i presenti e augurando loro buon lavoro per il 2018.

E’ presente questa sera il sig. Massarotto Franco che in data 2 gennaio 2018 ha presentato domanda di adesione alla Cooperativa in qualità di socio; il consiglio accoglie la richiesta e ringrazia il sig. Massarotto per la sua decisione.

 

Punto n° 1: il presidente presenta al consiglio la prima bozza relativa al bilancio consuntivo 2017; mancano ancora parte di fatture che saranno contabilizzate nel prossimo periodo, ma si sta già definendo una linea precisa; a grandi linee rispetto al 2016 sono in aumento le spese per acquisto alimentari, per arredi nella comunità alloggio, per strumenti elettronici adeguati alle nuove esigenze, manutenzione locali, manutenzione automezzi.

Le entrate e alcune voci di spese inferiori al precedente periodo bilanciano le spese affrontate e si ipotizza per il momento un attivo di circa 16.000 €.

La successiva discussione coinvolge i presenti comunque soddisfatti per il risultato che sarà aggiornato nei prossimi incontri. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 2: il prossimo 10 febbraio, organizzata dal banco farmaceutico, è in programma una raccolta di medicinali presso alcune farmacie del territorio; Bruna Favero è incaricata di organizzare le presenze dei volontari per l’occasione. Il consiglio approva.

 

Punto n° 3: il presidente informa i presenti che recentemente ha avuto un incontro presso il Comune di Casier in merito al progetto di ampliamento della Primula.

Nel frattempo è cambiato il segretario comunale che, preso atto della richiesta, preso atto del parere del legale Franciosi del foro di Padova esprime parere favorevole all’ampliamento della struttura; inoltre lo stesso segretario comunale propone al CDA Primula la cessione in comodato d’uso di tutto il terreno compresi tutti gli immobili presenti. La proposta si presenta interessante perché nonostante le manutenzioni ordinarie e straordinarie risulterebbero a carico della Primula, con parziale contributo dell’amministrazione comunale, l’ampliamento previsto rientra nella legge regionale con notevole riduzione di pratiche burocratiche; i presenti sono interessati all’argomento, ma naturalmente nel prossimo futuro si avrà la possibilità di maturare tale decisione. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 4: l’incontro avuto con l’Ulss 2 Marca Trevigiana non ha portato molte novità; attualmente la convenzione non è stata rinnovata, ma prorogata; sembra tuttavia che il nuovo accordo triennale porterà ad una riduzione dei finanziamenti tenendo conto che molti ospiti delle strutture utilizzano durante la giornata i CEOD del territorio. Per la Primula si ipotizza una riduzione circa 20.000 €.

Nel futuro si dovranno comunque ottimizzare i costi del personale addetto all’assistenza, ridurre altre spese da individuare e nel contempo aumentare le entrate attraverso attività alternative, contributi di terzi, lasciti. Nei prossimi incontri saranno prese in considerazione le novità proposte. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 5: il presidente informa i presenti che dal 26 gennaio al 4 febbraio sarà organizzata a Dosson la 32ͣ festa del radicchio rosso; il consueto stand e i relativi turni di presenza saranno gestiti dal consigliere Donadi; saranno proposti al pubblico oggetti realizzati all’interno dell’associazione. Il consiglio approva.

 

Punto n° 6: lo spettacolo teatrale estivo previsto in piazza a Casier potrà essere realizzato l'1 o l'8 agosto; è stata contattata la compagnia “Teatro delle arance” che presenterà la commedia “I promessi sposi”, una rivisitazione in chiave ironica del famoso romanzo di Manzoni.

Le eventuali maggiori spese per la sistemazione di 300 sedie saranno a carico della Primula. Dopo breve discussione il consiglio approva.

 

Punto n° 7: dal 25 al 29 aprile in villa De Reali a Dosson si terrà una “Festa per Casier” in cui numerose associazioni del territorio presenteranno le proprie attività e iniziative; la Primula parteciperà con le sue attività proposte da Bruna Favero. Il consiglio approva.

 

Punto n° 8: il presidente informa che è giunto l’impegno di proporre ai cittadini l’adesione al 5‰ per l’anno in corso; è necessario stampare e distribuire un numero adeguato di volantini; inoltre propone di modificare i volantini stessi adottando un altro profilo da individuare. Il consiglio approva.

 

Punto n° 9: il presidente informa i presenti che Unicredit Fondo ONLUS ha elargito alla Primula la somma di 2.000 € sul nuovo conto corrente aperto presso la stessa banca. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 10: in merito alla prossima elezione delle cariche sociali, il presidente sollecita i presenti per ricercare nuovi soci che nel futuro possano sostituire almeno in parte gli attuali amministratori. Il consiglio accoglie la proposta.

 

Punto n° 11: l’incontro avuto con i familiari e amministratori di sostegno degli ospiti tenuto recentemente, ha avuto esito positivo per quanto riguarda la qualità di vita in comunità, i rapporti fra residenti e operatori. Non sono emerse richieste per quanto riguarda l’organizzazione futura delle comunità del territorio, forse questo problema ancora non è vissuto dai presenti alla riunione. Il consiglio prende atto.

Punto n° 12: la sottoscrizione a premi di novembre 2017 ha avuto esito soddisfacente; la partecipazione dei volontari interessati alla vendita dei biglietti e la positiva risposta del pubblico inducono ad impegnarsi anche per il futuro. Il consiglio prende atto.

 

Punto n° 13: varie ed eventuali:

- il presidente informa il consiglio che è stato contattato un tecnico della ditta OXIGEN che propone per la lavatrice industriale della comunità un sistema di lavaggio degli indumenti con l’apporto di ozono senza l’utilizzo di detersivi e acqua calda; il risparmio potrebbe risultare interessante anche perché è prevista una garanzia di 11 anni. I presenti, dopo breve discussione, chiedono al presidente ulteriori informazioni che saranno valutate nei prossimi incontri.

- La consueta adozione a distanza di due bambini del Venezuela continua anche per quest’anno.

- Il vecchio progetto di costruzione di alloggi per anziani in co-housing non è stato accantonato; il previsto terreno dietro le scuole di Casier di proprietà del comune non è più disponibile ma esiste una trattativa con il proprietario di un terreno in via Capitello a Casier; si rimane in attesa di ulteriori sviluppi che saranno presentati a suo tempo al consiglio. Il consiglio prende atto.

 

Null’altro da discutere, in assenza di interventi ed osservazioni, il presidente alle 20,10 dichiara chiusa la riunione e fissa per il 28 febbraio 2018 alle ore 18,00 una riunione di consiglio per la quale sarà recapitata apposita convocazione.

 

          Il segretario                                                                                     Il presidente

       De Pieri Claudio                                                                              Monte Pietro Paolo


Banca di Monastier e del Sile